Lavorazioni odontotecniche

Riabilitazioni protesiche ancora tra le più diffuse soprattutto quando ci sono casi molto complessi o su impianti. Hanno il grande vantaggio di poter essere modificate anche a distanza di tempo (cosa che ad esempio altri materiali tipo lo zirconio non permette) e comunque l'aspetto estetico non ne risente.

Grazie all'assenza di strutture metalliche sottostanti questo tipo di protesi si lasciano attraversare dalla luce, donandogli un aspetto molto naturale. Consigliate soprattutto nei settori anteriori dove avere una resa estetica molto elevata è molto importante.

La protesi dentale mobile, può essere totale o parziale.
In presenza di un’edentulia totale, la protesi poggia esclusivamente sulla mucosa gengivale. Al contrario in presenza di denti residui la protesi parziale viene ancorata ad essi con dei ganci. In molti casi è  possibile migliorare la tenuta, mettendo degli attacchi a pallina, sfruttando se presenti le radici dei denti, oppure inserendo degli impianti.

Apparecchi idonei alla terapia delle disfunzioni cranio-cervico-mandibolari. Gli splint possono essere realizzati a richiesta, in resina ortodontica, resina acetalica o polivinilici morbidi. Scaricando adeguatamente gli apparecchi è possibile realizzare l'estrusione funzionale degli elementi dentali. I bite possono essere realizzati a carico dell'arcata superiore oppure inferiore.
In alcuni casi è utile intervenire con bite superiore ed inferiore.

È caratterizzato da una struttura metallica, abitualmente da una lega di cromo- cobalto, che supporta i denti mancanti nel cavo orale e che si ancora ai denti residui per mezzo di ganci anch’essi generalmente (ma non solo), metallici.

Da qualche anno si possono realizzare protesi realizzate con un nylon termoplastico che permette di ottenere un tipo di protesi mobile decisamente più leggera ed estetica, sicuramente nella fase iniziale anche più confortevole, ma preferibilmente da usare per un periodo di tempo non troppo lungo.

Tecnica che, grazie alla particolare connessione tra struttura primaria e quella secondaria, consente un sicuro ancoraggio della protesi. La completa possibilità di rimozione (anche da parte del paziente), permette sia una perfetta igiene dei pilastri, che la possibilità di realizzazione della flangia gengivale, con evidente miglioramento estetico. Grazie alle sue caratteristiche, è la soluzione protesica ideale per la connessione tra pilastri naturali e implantari.

Sono usati prevalentemente come mantenitori di spazio dopo le estrazioni.
Risolvono i problemi estetici mentre si aspetta l'osteointegrazione degli impianti, in attesa che possano essere esposti permettendo così la protesizzazione definitiva. Possono
In alcuni casi particolari si utilizzano anche come definitivi.

Nel caso di inserimento di un dispositivo ortodontico, permette di riguadagnare lo spazio dell'elemento mancante, che si è perso non intervenendo tempestivamente con la riabilitazione protesica. Oppure consente di mantenerlo come nei casi di un'estrazione, risolvendo anche temporaneamente i problemi estetici quando non si può protesizzare immediatamente come nei casi in cui bisogna aspettare l'osteointegrazione degli impianti.

Il loro uso si sta diffondendo con il miglioramento dei materiali.

Utilizzati per la realizzazione di Faccette estetiche, di Inlay e Onlay per le ricostruzioni dei denti cariati.
Sono particolarmente indicati nei casi in cui si vuole avere un'abrasione simile ai denti naturali, in particolar modo su Protesi Implantari e per la realizzazione di “flange gegivali”.

Eseguiamo lavori sui sistemi implantologici più diffusi. È secondo noi il punto d’incontro di tutte le tecniche protesiche utilizzabili, da quelle classiche (metallo-ceramica) a quelle di ultima generazione eseguite con tecnologia Cad-Cam (Zirconio, Laser-Melting), dove tutti i concetti di gnatologia, progettazione (manuale o computerizzata), modellazione, fusione, rifinitura e precisione vengono portati ai massimi livelli.

In questa rientrano anche le tecniche All-on-four e All-on-six, oltre alle lavorazioni classiche su barre fresate, con attacchi a sfere, con attacchi a cavalieri, o avvitate.

Laboratorio odontotecnico Costruiamo insieme un sorriso! Contattaci

Menu